Confesercenti immagine e benessere, linee guida parrucchieri e centri estetici migliorabili, ma possiamo provare a ripartire

“Le linee guida per saloni d’acconciatura e centri estetici sono certamente migliorabili, ma le attività possono comunque provare a ripartire”.

Così il Presidente di Confesercenti Immagine e Benessere Sebastiano Liso commenta le raccomandazioni Inail e Iss per il settore dell’immagine e del wellness.

“Le imprese che rappresentiamo mettono da sempre la sicurezza dei clienti al primo posto. È chiaro, però, che le limitazioni avranno un impatto sull’organizzazione e sui fatturati delle imprese”.

“Il contributo scientifico dei due istituti – conclude Liso – va dunque equilibrato con le esigenze delle attività economiche. Sarà importante definire strumenti per assistere le imprese nella delicata fase di ripartenza, mettendo a punto anche nuove modalità organizzative del lavoro e degli orari di apertura per permettere alle attività di adattarsi alle nuove limitazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *